Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

Guida alle Anteprime Toscane 2018

Guida alle Anteprime Toscane 2018

Sta per aprirsi l’attesa (e intensa) settimana delle Anteprime Toscane 2018. Si parte questo weekend come sempre da Firenze, dove dopo Buy Wine e l’Anteprima collettiva regionale, alla Fortezza da Basso (11 febbraio) si radunano gli amanti del Chianti e del Morellino di Scansano (new entry 2018). Per poi passare alla collezione dei Chianti Classico, riuniti alla Stazione Leopolda (12 febbraio, solo per operatori). Il programma prosegue a stretto giro a San Gimignano (11 e 14 febbraio), patria della Vernaccia, e Montepulciano (10-12 febbraio) con l’ultima annata del Nobile. Gran finale a Montalcino con Benvenuto Brunello (16-19 febbraio), che chiude il tour nel weekend successivo.

Chianti Lovers 2018 | 11 febbraio

Alla Fortezza da Basso di Firenze il Consorzio Vino Chianti raduna oltre 100 Cantine e 500 vini annata 2017. Questa edizione vede per la prima volta l’adesione del Consorzio di Tutela del Morellino di Scansano, che insieme alle aziende del Consorzio e dei Consorzi di sottozona (Rufina, Colli Fiorentini, Colli Senesi, Colli Aretini, Montalbano, Colline Pisane, Montespertoli) porterà 20 Cantine con l’annata 2017 e la Riserva 2015. Attesi oltre 2 mila visitatori.

Dove e quando: domenica 11 febbraio al padiglione Cavaniglia della Fortezza da Basso di Firenze (Viale F. Strozzi 1). Orari: dalle 9.30 alle 16 per operatori accreditati, dalle 16 alle 21 aperta al pubblico. Ingresso 15 euro (prevendite qui)

Chianti Classico Collection 2018 | 12 febbraio

In anteprima alla Leopolda di Firenze, il pubblico dei professionisti potrà degustare le ultime annate di Chianti Classico nelle sue tipologie Annata, Riserva e Gran Selezione: oltre 180 produttori in tutto (l’elenco completo qui). Nel corso dell’evento organizzato dal Consorzio Chianti Classico sarà presentato in assaggio anche l’Olio Dop Chianti Classico raccolto 2017.

Dove e quando: lunedì 12 febbraio alla Stazione Leopolda di Firenze (viale Fratelli Rosselli 5, Porta al Prato) dalle ore 10 alle 18.30. L’evento è riservato esclusivamente a stampa e operatori di settore (registrazione obbligatoria entro l’8 febbraio)

Anteprima Vernaccia di San Gimignano 2018 | 11 e 14 febbraio

La vendemmia 2017 e la Riserva 2016 di Vernaccia Docg debuttano a San Gimignano in due giornate dedicate al pubblico di appassionati e professionisti: domenica 11 (aperta al pubblico e agli operatori) e mercoledì 14 (riservata alla stampa). Protagonisti sono oltre 40 produttori del Consorzio per circa 100 etichette ai banchi d’assaggio: le più giovani puntano su freschezza e acidità, mentre le Riserve dimostreranno struttura e mineralità.

Dove e quando: al Museo di Arte Moderna e Contemporanea De Grada di San Gimignano domenica 11 febbraio dalle 14 alle 19 (per appassionati, operatori nazionali e buyers internazionali), mentre mercoledì 14 febbraio (riservata alla stampa nazionale ed estera) è dalle 9 alle 17.

Anteprima Vino Nobile di Montepulciano 2018 | 10-11-12 febbraio

Sono 44 le aziende protagoniste dell’Anteprima 2018 alla Fortezza di Montepulciano. Dal 10 al 12 febbraio è possibile degustare il Vino Nobile annata 2015 (5 stelle), dopo i due anni di evoluzione imposti dal disciplinare di produzione, e la Riserva 2014, inseme agli altri vini prodotti nell’area di Montepulciano. Sabato e domenica l’evento è aperto al pubblico, mentre lunedì 12 è riservato agli operatori di settore.

Dove e quando: alla Fortezza di Montepulciano sabato 10 febbraio (dalle 15 alle 19.30) e domenica 11 (dalle 11 alle 18.30) l’ingresso è su invito o a pagamento (20 euro, prenota qui), aperto al pubblico degli appassionati. Lunedì 12 (dalle 10.30 alle 18.30) è riservato solo agli operatori

Benvenuto Brunello 2018 | 16-17-18-19 febbraio

Per il secondo anno consecutivo Benvenuto Brunello, l’anteprima del celebre rosso di Montalcino (alla 26 edizione), apre le porte al pubblico il 17 e 18 febbraio. Il suggestivo Complesso di Sant’Agostino ospita la degustazione in anteprima di Brunello di Montalcino 2013, Riserva 2012, Rosso di Montalcino 2016, Moscadello e Sant’Antimo. La giornata di venerdì 16 febbraio sarà invece dedicata ai giornalisti accreditati, con la presentazione dei vini nuovi introdotti sul mercato, la proclamazione delle stelle assegnate alla vendemmia appena prodotta, la posa della piastrella celebrativa della nuova annata e la consegna dei Premi Leccio d’Oro. In programma anche seminari e approfondimenti.

Dove e quando: al Complesso di Sant’Agostino di Montalcino da venerdì 16 a lunedì 19 febbraio. Aperto al pubblico di appassionati sabato 17 e domenica 18 al costo di 40 euro (prevendite e seminari in vendita qui)

Tag: , , , , ,

Leggi anche ...

L’architettura sostenibile della Cantina Pizzolato in mostra alla Biennale di Venezia
Dall'Italia
L’architettura sostenibile della Cantina Pizzolato in mostra alla Biennale di Venezia

L’orientamento alla sostenibilità, coniugata con la consapevolezza d Leggi tutto

WOW! 6 motivi per partecipare al concorso di Civiltà del bere
Dall'Italia
WOW! 6 motivi per partecipare al concorso di Civiltà del bere

Un produttore di vino che crede nella qualità Leggi tutto

Viaggio a Modigliana: il Sangiovese dell’Appennino
Dall'Italia
Viaggio a Modigliana: il Sangiovese dell’Appennino

Il comune romagnolo di Modigliana si incontra prima Leggi tutto