I commenti di Alessandro Torcoli

I commenti di Alessandro Torcoli

È morto il grande Gerard Basset
Dal mondo
È morto il grande Gerard Basset

Fermi tutti, è morto Gerard Basset. Un minuto Leggi tutto

Nessuna profetessa in patria
Dall'Italia
Nessuna profetessa in patria

La notizia del Sassicaia 2015 al primo posto Leggi tutto

WOW! Le medaglie del primo concorso enologico di Civiltà del bere
Dall'Italia
WOW! Le medaglie del primo concorso enologico di Civiltà del bere

Nella vita di ogni rivista vi sono alcun Leggi tutto

Le leggi di Burgos. Sette parole chiave per il futuro del vino
Dal mondo
Le leggi di Burgos. Sette parole chiave per il futuro del vino

Talvolta è utile guardare le cose da lontano Leggi tutto

La Guida 2018 de L’Espresso e un auspicio: il vino torni protagonista
I commenti di Alessandro Torcoli
La Guida 2018 de L’Espresso e un auspicio: il vino torni protagonista

Al debutto delle nuove Guide de L’Espresso, la Leggi tutto

Il Dosaggio Zero di Paillard presentato a Milano in anteprima mondiale
Dal mondo
Il Dosaggio Zero di Paillard presentato a Milano in anteprima mondiale

In anteprima mondiale, persino in anticipo sulla Francia, Leggi tutto

Lettera sull’avvento di un Master of Wine italiano
Dal mondo
Lettera sull’avvento di un Master of Wine italiano

L’Italia attende ancora il suo primo Master of Leggi tutto

Migrazioni e identità del vino italiano
I commenti di Alessandro Torcoli
Migrazioni e identità del vino italiano

Vi sono momenti in cui i fili d Leggi tutto

Vuoto di potere #2
I commenti di Alessandro Torcoli
Vuoto di potere #2

Siccome ci pare incredibile, lo scriviamo qui a Leggi tutto

Quanto male ci fa questo vuoto di potere
Dall'Italia
Quanto male ci fa questo vuoto di potere

A che serve un ministro dell’Agricoltura? Non tutt Leggi tutto

Vinology Into the wine. La nuova guida per enoturisti
Dall'Italia
Vinology Into the wine. La nuova guida per enoturisti

Terzo capitolo della saga Vinology: passiamo dalla teoria Leggi tutto

Prowein 2018, stile tedesco nel business vinicolo
I commenti di Alessandro Torcoli
Prowein 2018, stile tedesco nel business vinicolo

Non sarà esclusiva come una Ferrari né affascinant Leggi tutto