Avignonesi acquista 16 nuovi ettari nella zona storica del Montepulciano

Avignonesi acquista 16 nuovi ettari nella zona storica del Montepulciano

La Cantina Avignonesi di Valiano di Montepulciano (Siena) ha acquistato 16 nuovi ettari di vigneto nel cuore della zona storica di produzione vicino a I Poggetti, una delle quattro tenute che la compongono (le altre sono Le Capezzine, La Selva e La Lombarda). Virginie Saverys, proprietaria dell’azienda dal 2008, li ha acquisiti da Antonio Avignonesi dell’omonima famiglia a cui la Cantina deve il nome, riportandola verso le sue originali dimensioni prima delle varie divisioni ereditarie.

«Trovandoci in un momento di nuova evoluzione per l’azienda», ha detto Virginie Saverys, «l’acquisizione dei vigneti della famiglia Avignonesi è stata da me fortemente voluta, a dimostrazione del mio profondo impegno per il nostro patrimonio produttivo, storico e culturale».

Sulle colline di Argiano, dove da anni Avignonesi alleva il Prugnolo gentile (Sangiovese), dalle uve dei nuovi vigneti, allevati a cordone speronato e già in piena produzione, nasceranno Vino Nobile Docg e Rosso di Montepulciano Doc per una produzione annua di circa 120 mila bottiglie, in risposta alla domanda sempre crescente che arriva dai mercati esteri.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 08/07/2011

Leggi anche ...

Vola l’export di vino europeo. Il ruolo delle cooperative
Dal mondo
Vola l’export di vino europeo. Il ruolo delle cooperative

Le esportazioni di vino prodotto in Ue hanno Leggi tutto

Hong Kong Wine Fair 2019: il vino in Asia visto dalla porta principale
Dal mondo
Hong Kong Wine Fair 2019: il vino in Asia visto dalla porta principale

In un’edizione complicata dalle circostanze, l’Hong Kong Internationa Leggi tutto

Asia e Australia: nuove frontiere del vino italiano
Wine business
Asia e Australia: nuove frontiere del vino italiano

In Corea del Sud, Giappone e Australia Leggi tutto