Apre il grande orto contemporaneo. Da oggi vi aspettiamo a Venaria!

Apre il grande orto contemporaneo. Da oggi vi aspettiamo a Venaria!

Mancano solo poche ore: alle 16.30 ha inizio Ortinfestival! Fino a lunedì 2 giugno la festa dedicata ai prodotti della terra anima la Venaria Reale con un ricco programma di iniziative per scoprire, conoscere e gustare i frutti dell’autoproduzione agricola. Due ettari di orto contemporaneo – nel Potager Royal – ospitano antiche varietà di piante da frutta, erbe aromatiche, fiori eduli e verdure di tutto il mondo. Da visitare, per poi perdersi fra prodotti biologici, showcooking stellati, piatti esotici ma anche cibo di strada, birre artigianali e vini dei Vignaioli Indipendenti Fivi, incontri e dibattiti con esperti, la Pachamanca (cucina peruviana nel ventre della Madre Terra), giochi per i più piccoli e concerti live.

COME PARTECIPARE – Ortinfestival oggi è aperta dalle 16.30 fino all’imbrunire, e da sabato a lunedì dalle 9.30 all’imbrunire. L’ingresso alla manifestazione (8 euro, ridotto 6 euro) è compreso nei biglietti di visita alla Venaria Reale. Durante Ortinfestival, infatti, la Reggia ospita altri eventi temporanei; fra un workshop sull’apicoltura e una merenda sull’erba potete visitare La Barca Sublime (l’ultima imbarcazione veneziana originale del Settecento esistente al mondo), le opere d’arte collezionate dagli Estensi fra Cinque e Settecento (Splendori delle corti italiane: gli Este), o ancora scoprire una serie di elaboratissime Carrozze Regali (del XVIII e XIX secolo) o gli abiti di scena della mostra Alta Moda, Grande Teatro (firmati dai protagonisti della moda italiana).

Tag: , , , , , , , , , , , ,

Leggi anche ...

WOW! 6 motivi per partecipare al concorso di Civiltà del bere
Dall'Italia
WOW! 6 motivi per partecipare al concorso di Civiltà del bere

Un produttore di vino che crede nella qualità Leggi tutto

Viaggio a Modigliana: il Sangiovese dell’Appennino
Dall'Italia
Viaggio a Modigliana: il Sangiovese dell’Appennino

Il comune romagnolo di Modigliana si incontra prima Leggi tutto

Zucchero nel vino: perché solo d’uva?
Dall'Italia
Zucchero nel vino: perché solo d’uva?

Se è vero che il pianeta si sta Leggi tutto